Gli appuntamenti di Marzo 2016 tra i trafori del pizzo shetland

Corsi e Work-Shop, Maglia, Tecniche della Maglia, Uncategorized

Amici ed amiche un piccolo promemoria sui prossimi due corsi che terrò il prossimo mese, Marzo 2016, tutti dedicati alla magie dei punti traforati del pizzo shetland e vittoriano!

img_3194
SABATO 5 MARZO sarò ospite a Parma di Misterlino Officina Lana-Caffè per un’intera giornata tutta dedicata al pizzo Shetland, suddivisa in due appuntamenti: Il mattino un corso teorico in cui insegnerò le basi del lavoro  lace secondo lo stile shetland. Saranno affrontati in particolare il tema delle diminuzioni complesse, la costruzione di scialli e stole, la lettura e la comprensione  dei grafici e dei pattern in lingua inglese!
A tutti i partecipanti verrà fornita come sempre una dispensa da conservare come promemoria per future lavorazioni

Il pomeriggio invece sarà dedicato completamente alla pratica: protagonista del workshop sarà il “Miss Ive’s Fichu”, un particolare scalda spalle vittoriano con una costruzione molto particolare che ho ideato per mettere alla prova quanto imparato nella lezione del mattino! 

I posti sono già in esaurimento!
LINK EVENTO SU FACEBOOK
Per Info, costi e Prenotazioni potete contattare Alice Rebaglia (responsabile dei corsi di MisterLino) ai seguenti contatti:
Tel. 0521463736
e-mail: cellyall@gmail.com

12039377_896267247075109_7816019178634735999_n

SABATO 12 MARZO sarò invece a Carate Brianza, dove in esclusiva per Unfilodi Knit-House, in un dolce pomeriggio tra il profumo del miglior the, deliziosi dolcetti presenterò l’incantevole morbidezza di seta e lino del mio nuovo pattern ABEILLES: un guanto senza dita leggero ma robusto come le ali di un’ape. La delicatezza dei trafori sul polsino e sul dorso della mano è compensata dalla resistenza del 100% lino o seta di cui sono composti questi elegantissimi guantini adatti al pomeriggio, alle cerimonie o semplicemente a tutte quelle di voi che amano il fascino un po’ retrò.

A tutti i partecipanti al work-shop sarà inoltre fornita una dispensa sulla lavorazione dei guanti da tenere come base per futuri lavori! Per partecipare al work-shop è INDISPENSABILE che gli studenti sappiano lavorare con il gioco di ferri o altro metodo per lavorare le piccole circonferenze.
LINK EVENTO SU FACEBOOK
Info e prenotazioni:
tel. 0362 991063

email: info@unfilodi.com

Kephren, Il giorno del Faraone

Corsi e Work-Shop, il mondo di Ivan, Lane & Filati, Pattern, Tecniche della Maglia, Uncategorized

Amici ed amiche, gennaio è tornato; il che mi ricorda che oltre a dover pagare il canone RAI, si ricomincia dopo la breve pausa natalizia con i corsi e workshop!
Avrò l’onore di aprire la stagione corsi 2016 dalla cara amica Luisa presso la sua famosa knit-house Unfilodì il 9 gennaio prossimo con un workshop un po’ particolare!
Protagonisti del corso saranno ancora una volta i guanti a 5 dita, durante tutta la lezione teorica infatti insegnerò ai miei allievi ed allieve l’anatomia e la costruzione passo passo dei guanti per svelarne, come titola la dispensa che ho scritto, tutti i trucchi e i segreti per lavorarli.
Durante il pomeriggio saranno inoltre presentati in esclusiva da Unfilodì i miei due nuovi pattern KEPREN GUANTI e COLLO!
kephren
I Kephren Gloves sono un paio di caldissimi guanti dal design essenziale, elegante e regale. La costruzione anatomica del guanto a 5 dita è classica, bottom-up, ma reso particolare dalla lavorazione a punto rovescio, impreziosito sul dorso da una treccia molto particolare che prende ispirazione dai geroglifici egizi. Insieme a questi particolarissimi guanti presenterò in abbinato il Collare Kephren, un simpatico, particolare collo che prende ispirazione dai collari indossati dai Faraoni nell’antico Egitto, perfetto per essere indossato sotto giacche o maglioni con scollo a V, e soprattutto da abbinare agli omonimi guanti!
Il collo è lavorato top-down, in un unico pezzo, con una costruzione molto simile a quella dell’inizio di un maglione, impreziosito dal motivo a trecce geroglifiche nella parte alta, ed un “medaglione” sulla parte centrale bassa in cui propongo un motivo a “scarabeo sacro”.

Entrambi i pattern Kephren sono stati ideati per essere lavorati con due fiati straordinari e preziosi: La versione maschile in CAMEL di LaneCardate , la versione femminile i CASHMERE QUEEN di Shoppel Wolle.

Per info sul work-shop e prenotazioni potete visitare QUESTO LINK.
Per chi invece non potrà partecipare al corso, nessuna paura, entrambi i modelli saranno acquistabili sul mio Ravelry Store dal 15 gennaio 2016!

Metti un tranquillo Halloween da Unfilodi con Stephen West…

il mondo di Ivan, Le interviste di Ivan

E’ la notte delle streghe, ed un po’ frastornato sono appena tornato a casa… stanco ma felice…perché vi state chiedendo?
Vi è mai capitato di ammirare moltissimo qualcuno per il lavoro che fa, per la sua immaginazione ed innovazione, e considerarlo quasi un mito da seguire? Bene, questo qualcuno è per me Stephen West.
WP_20151031_19_14_44_Pro - Copia

Questa è la sua prima volta in Italia come insegnante, e dove poteva tenersi un evento tanto spettacolare se non da Unfilodi, la famosissima knit-house a due passi da Milano, gestita dalla gentilissima e sorprendete Luisa. Sono stati due giorni intensi per Stephen, due giorni all’insegna di coloratissimi Work-shop, attraverso la quale questo giovane designer ha fatto conoscere il suo stroboscopico modo di vedere la maglia.
Era da tempo che ci seguivamo a vicenda sul web, ma stasera finalmente ci siamo stretti la mano e seduti fianco a fianco, armati di ferri, abbiamo fatto una chiacchierata:
“Da chi hai imparato a lavorare a maglia Steph?”
“Durante i momenti di pausa delle lezioni di danza, un mio amico mi ha insegnato, circa una decina di anni fa…e tu? Come hai cominciato?” mi domanda lui.
“Mi ha insegnato mia nonna, quando ero poco più di un bimbo”
Mi racconta un po’ di se, di cosa sta facendo, di quanto gli sia piaciuta la nostra pizza.
Mi parla in particolare dei sue primi lavori e della sua nuova passione, il punto brioche bicolore, e mi mostra lavorando velocissimo come solo lui sa fare, il cappello che sta creando mentre chiacchieriamo.
Entriamo subito in sintonia, e continuando a lavorare a maglia continuiamo ridere e scherzare, parlando dei nostri filati preferiti, dei nostri progetti per il futuro…e con con mia grande felicità ricevo molti complimenti riguardo ai patterns dei guanti che sto creando.
Naturalmente gli chiedo un’autografo su una delle sue foto, e lui prendendo spunto dalla copertina del libro di maglia che gli porgo come supporto, mi fa una simpaticissima dedica!
La cosa sorprendente di Stephen West è senza dubbio la sua naturale simpatia, il savoir-faire, e il “coloratissimo genio” che esprime con semplicità!
Le ore passano in fretta, e ahimè giunge il momento dei saluti. Ci lasciamo con un abbraccio e la promessa di scriverci presto per tenerci aggiornati sulle nostre creazioni…
Potevo forse desiderare un Halloween migliore da festeggiare?